Classe 3 Professioni Sanitarie Tecniche
Info: segmed@unipr.it      0521902051 (Segreteria)
 Storico dei corsi di insegnamento: Anatomia Umana e Istologia (E) Laboratorio Biomedico (coordinatore Prof. Marco Vitale) - 2011/2012 Logout
 

Anatomia Umana e Istologia (E) Laboratorio Biomedico (coordinatore Prof. Marco Vitale)

 

Anno accademico 2011/2012

Codice del corso 3
Docente Prof. Marco Vitale (Coordinatore del corso)
Prof. Maurizio Zuccotti
Dott. Guido Orlandini
Anno 1░ anno
Corso di studi Tecniche Diagnostiche di Laboratorio biomedico
Tipologia Di base
Crediti/Valenza 3
SSD BIO/16 - anatomia umana
BIO/17 - istologia
Periodo didattico Primo semestre
Storico Altri anniV
 

Obiettivi formativi del corso

Il Corso si propone di fornire agli Studenti gli strumenti ed i concetti teorici per lo studio dell’organizzazione morfo-funzionale del corpo umano ai differenti livelli di organizzazione: la cellula, l’organizzazione cellulare nei tessuti, l’integrazione tissutale negli organi, l’organizzazione anatomica macroscopica degli organi, apparati ed sistemi. Al termine del corso lo studente dovrà conoscere, e saper riconoscere al microscopio ottico, la struttura delle cellule e la struttura dei tessuti dell'uomo.Inoltre dovrà conoscere la morfologia dei diversi sistemi e apparati dell'uomo.

 

Programma

ANATOMIA UMANA  Organizzazione generale del corpo umano in apparati e sistemi. Terminologia Anatomica. Piani di riferimento.
Apparato Locomotore: classificazione delle ossa, articolazioni e muscoli.
Generalità del cranio, colonna vertebrale, torace, bacino, arto superiore e arto inferiore.
Apparato cardiocircolatorio: organizzazione generale della piccola e grande circolazione, anatomia macroscopica del cuore. Anatomia microscopica ed ultrastrutturale del miocardio, delle arterie, vene e capillari.
Sistema emo-linfopoietico: organizzazione anatomica ed isto-funzionale del midollo osseo, timo, milza, linfonodo.
Apparato Digerente: organizzazione generale. Anatomia microscopica dello stomaco, dell’intestino tenue, del colon, del fegato e del pancreas.
Ultrastruttura ed immunocitochimica della mucosa gastrica, del villo intestinale, del lobulo epatico. Correlazioni isto-funzionali.
Apparato Respiratorio: organizzazione generale delle vie aeree superiori ed inferiori. Anatomia macroscopica del polmone. Ultrastruttura dell’alveolo polmonare. Correlazioni isto-funzionali.
Apparato Urinario: anatomia macroscopica del rene, uretere e vescica. Vascolarizzazione renale. Struttura ed ultrastruttura del nefrone. Correlazioni isto-funzionali.
Apparato Endocrino: Anatomia microscopica ultrastrutturale ed immunocitochimica della ipofisi, tiroide, surrene e pancreas endocrino. Correlazioni isto-funzionali.
Sistema Nervoso: organizzazione generale dell’encefalo, del midollo spinale e dei plessi nervosi periferici. Immunocitochimica del neurone.

ISTOLOGIA
Le biomolecole e i complessi sopramolecolari: (solo relativamente agli elementi propedeutici alla disciplina illustrati nel corso della attività didattica programmata).
Il protoplasma: Aspetti strutturali, aspetti energetici, aspetti funzionali.
Il metaplasma: Aspetti strutturali e aspetti funzionali.
La cellula: La cellula come ambiente chimico, la cellula come ambiente fisico, la cellula animale. Il ciclo cellulare
Fondamenti tecnologici per lo studio dei sistemi viventi: Metodi analitici e metodi istochimici della indagine biochimica, tecniche di microscopia nella indagine morfologica. I microscopi, utilità e limiti tecnici dei vari microscopi. I preparati istologici stabili, allestimento dei preparati istologici stabili. Principi di lettura di un preparato istologico.
Gli organi e gli apparati della cellula: Matrice citoplasmatica: sostanza fondamentale e citoscheletro. Periferia cellulare: aspetti strutturali comuni, aspetti strutturali specifici, aspetti funzionali. Il nucleo. Subunità
ribosomali, ribosomi, polisomi e reticolo endoplasmatico. I complessi del Golgi, vescicole idrolasiche, endosomi e lisosomi.
I mitocondri. Centrosoma, fuso mitotico.
Le cellule somatiche: Aspetti morfologici e funzionali propri dei vari tipi di cellule somatiche differenziate: cellule secernenti, cellule assorbenti, cellule contrattili, cellule eccitabili, cellule di rivestimento, cellule dell’immunità.
I tessuti: tessuti epiteliali dirivestimento. Tessuti epiteliali ghiandolari. Le mucose; organizzazione e struttura generale delle mucose degli apparati digerente, respiratorio. La cute. Organizzazione e struttura generale dei principali organi ghiandolari esocrini. Organizzazione e struttura generale dei principali organi ghiandolari endocrini:. Tessuti connettivi propriamente detti: tessuto connettivo lasso, tessuto connettivo denso, tessuto adiposo. Tessuti connettivi specializzati: tessuto cartilagineo, tessuto osseo; sangue, emopoiesi. Tessuto muscolare liscio. Tessuto muscolare striato scheletrico. Tessuto muscolare striato cardiaco. Generalità sul tessuto nervoso.

 

 

 

Testi consigliati e bibliografia

Anatomia Clinica 2° ed. (Guadio, Ripani, Magauuda, Pizzini, Vitale) Ed. A. Delfino Editore
Anatomia dell'Uomo 2° ed. (Ambrosi et al.) Ed. Edi-Ermes; Anatomia Umana (F.H. Martini,)Ed. Edises; R. Scandroglio La Cellula; Ed. Scientifiche Oppici; R, Scandroglio I Tessuti DefinitiviEd. Scientifiche Oppici.

 

Altre informazioni

http://www.dms.unipr.it/cgi-bin/dms/home.pl

 

Materiale didattico

Vai a Moodle

Visita i forum

Ultimo aggiornamento: 11/01/2012 08:30
HOMEPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS